lunedì 7 maggio 2012

TUTORIAL RAGGEDY : ULTIMA PARTE


Ultima parte del tutorial dedicato ad un tipo di bambola raggedy.
Spero che sia stato chiaro e utile. 

Tagliate tanti fili di lana di differente misura cm 5/6/7 quanto bastano per formare una frangia scompigliata e cuciteli alla testa sulla cucitura.

Tagliate alcuni fili di cm 13 e cuciteli ai lati del viso sempre all’altezza della cucitura.



Tagliate tante strisce di lana di cm 16, formatele a ciuffetti e cuciteli al retro della testa . Lasciate cadere la parte superiore.


Adesso tagliate delle strisce di lana di cm 35. Per facilitare il lavoro potete avvolgere i capelli attorno ad un cartone, tagliate al centro e cucite i capelli sulla testa al centro partendo dalla sommità fino ad arrivare ai capelli cuciti a ciuffi .


Formate due code con le strisce di lana di cm 35, mentre dietro la testa lasciate liberi il resto dei capelli. Scompigliate il resto dei capelli e con le forbici regolate la lunghezza .

9 commenti:

  1. Bellissima finita!
    Credo proprio che ci proverò, dopo aver finito una miriade di altri lavoretti ;-)
    Grazie mille per questo bel tutorial!
    Un bacione, Monica.

    RispondiElimina
  2. Grazie, grazie, grazie!
    Ora non vedo l'ora di recuperare un po' di tempo per poterla realizzare!

    RispondiElimina
  3. Rinnovo i miei ringraziamenti per questo tutorial.
    Un caro saluto
    germana

    RispondiElimina
  4. Sei stata chiarissima!
    Grazie!
    Annamaria

    RispondiElimina
  5. Desde Barcelona, te doy las gracias por darnos la oportunidad de hacer una preciosa muñeca.
    Te invito a mi blog para que veas el resultado, por favor dame tu opinión.
    Gracias de todo corazón.

    RispondiElimina
  6. Ciao!!!ma che bello questo tutorial!!!
    ti ho assegnato un premio!passa da me per ritirarlo!
    http://maniamorefantasia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Bravissima mi sarai di grande aiuto !!!!!!!!!!
    Marita

    RispondiElimina
  8. Grazie, finalmente una spiegazione chiara! la mia difficoltà erano i capelli... complimenti! Patrizia

    RispondiElimina